VolumeII: Clicca per dettagli e ascolti

 

 

VolumeI: Clicca per dettagli

 


New CD - Volume II


L’associazione Orchestra da Tre Soldi celebra la sua decennale attività con la presentazione della sua seconda uscita discografica "Volume II", pubblicata da Abeat records. Il lavoro presenta brani inediti composti dall’Orchestra e rivisitazioni di autori quali K. Weill, H. Villa Lobos e X. Montsalvatge.
Frutto della ricerca musicale di Gianni Gilli, Matteo Castellan e Massimiliano Gilli, i brani incisi spaziano dalle suggestioni della musica sudamericana al minimalismo fino al folklore mitteleuropeo abbattendo le barriere stilistiche tra generi.
L'efficace contaminazione di musica colta, linguaggi jazz e sonorità popolari è la marca compositiva che caratterizza la decennale attività dell’Orchestra da Tre Soldi.
Di seguito due videoclip tratti dal nuovo CD, "Saga of Jenny" (Kurt Weill) e "Sciortinho" (Orchestra da Tre Soldi)"


  


Riconoscimenti


il nostro primo cd "Orchestra da Tre Soldi" è stato nominato per due volte come Miglior Disco del 2008 nella classifica Best Jazz della rivista Jazz Magazine. Clicca qui per recensioni dei nostri CD e concerti

Il concerto del Festival della Pigna a Sanremo nel 2006 è stato ripreso e inserito da RAIUNO nella trasmissione "I confini della musica" - in onda il 17 settembre 2006. Clicca qui per il video

Il brano originale "Era Hora" tratto dal "Volume II" è stato trasmesso da Radiotre nella trasmissione "Sei gradi" - in onda il 17 settembre 2016. Clicca qui per ascoltare (dal minuto 7:50)

Il brano "Oupa Tsoupa" tratto dal "Volume I" è stato trasmesso da Radiotre nella trasmissione "Battiti" - in onda il 16 dicembre 2008. Clicca qui per ascoltare (dal minuto 1:25:30)

L'Orchestra si è esibita sotto il patrocinio del Presidente della Repubblica, a Sanremo nel 2009.


Chi siamo


L'orchestra da Tre Soldi, attiva dal 2002 e fondata da Matteo Castellan, Gianni Gilli e Massimiliano Gilli, ha partecipato ad alcune tra le principali rassegne musicali nazionali e internazionali, tra cui: Festival d'Automne de Briancon (Francia 2015), Conservatoire de Valbonne (Francia 2015), Festival Taste&Sound (Langhe 2015), JazzAltro (Varese 2015), Festival Internazionale della Pigna (Sanremo 2006, trasmesso da RAIUNO), Stagione sinfonica dell’ Orchestra Sinfonica di Sanremo (2005, 2007 e 2010), Sibiu Thalia Hall (Romania 2010), XXXII Round Table on Humanitarian Law (Sanremo 2009), EuropaFest Bucarest (Romania 2010), Festival Letteraltura (Verbania 2015), Festival della Parola "Les Mots" (Aosta 2014), Pescara International Music Festival (2014), Teatro Giacosa di Ivrea (2012), Fonti Sonore in Villa d’Este (Tivoli 2008), Torino Capitale mondiale del libro (2007), Festival Poiesis (Monza 2007), Teatro Alfieri (Torino 2006), Villa Balbianello (Lenno, lago di Como 2008).
Clicca qui per la rassegna stampa e la lista completa dei nostri concerti.

L'orchestra da Tre Soldi propone un'offerta musicale eccezionale per originalità, qualità di esecuzione ed efficacia comunicativa.
Un'originalissima fusione tra jazz, suggestioni classiche, rivisitazioni di Kurt Weill, echi di musica popolare da tutto il mondo. Molti, acclamatissimi concerti in quasi dieci anni di attività ne fanno una delle più interessanti formazioni del panorama musicale italiano.


Formazione:
Gianni Gilli - clarinetto, clarinetto basso
Matteo Castellan- fisarmonica
Massimiliano Gilli- violino
Paola Secci- violoncello
Paolo Grappeggia- contrabbasso
Pietro Ballestrero- chitarra
Elena Urru – voce


Recensioni concerti e CD



"l’Orchestra dà vita a uno spettacolo di grande effetto, capace di conciliare emozione e ricerca musicale in un felice equilibrio artistico."
- La Stampa, 21 Febbraio 2007 - clicca qui per articolo completo e rassegna stampa

"Un ritratto davvero ambizioso ed attraente di certa bella musica spesso dimenticata e proposta anche con ironia e un pizzico di teatralità che in certi casi è una componente giusta e necessaria.. Una combinazione di passione, perizia musicale solistica, coesione di gruppo capace di ricamare magnifici acquarelli comel'Ours qui Danse... Un'eccellente formazione dalle capacità notevolissime, che propone un repertorio preziosissimo, nel quale brillano di luce propria alcune letture illuminanti di Kurt Weill."
Sergio Spada, recensione del CD, SUONO di Febbraio 2008
clicca qui per articolo completo